venerdì 17 dicembre 2010

I miei SIMIL/DUPE Chanel!

WARNING!!!: Articolo riguardante smalti molto, ma molto, ma molto economici e probabilmente dagli INCI pessimi!!! Per cui se siete di quelle ragazze che controllano anche gli ingredienti del dentrificio chiudete questa pagina e andate oltre! ;)
Piccolo preambolo a parte, sappiate che io alla storia degli inci pure per gli smalti non credo molto e che in ogni caso se anche qualcuno mi dovesse convincere del contrario io continuerei a comprare solo ed esclusivamente smalti sotto i 3/4 euro perchè, diciamoci la verità, lo smalto fa male! STOP. Qualsiasi prodotto voi usiate, si trattasse anche di uno smalto da 30 euro quello vi ingiallirà ed indebolirà le unghie per cui facciamocene una ragione e andiamo avanti! :-)
Detto questo volevo specificare che quando dico economici intendo anche smalti da 0,70 € il che vuol dire che sono una di quelle che non si fa troppa specie ad acquistare (ovviamente SOLO smalti!) nei negozietti di cineserie e cosmetici a bassissimo costo che sono presenti in ogni città ed alcuni di questi smalti ne sono il chiaro esempio. Per lo stesso motivo alcuni dei colori che vi mostrerò non sono proprio il meglio in fatto di durata e stesura, ma considerate che per me questo non rappresenta troppo un problema in quanto io cambio lo smalto max ogni 3 giorni (a volte anche tutti i giorni se ho tempo) e per la stesura con un po' di accortenza riesco comunque ad ottenere buoni risultati.
Insomma basta con le solite chiacchiere. Tema del post? Gli smalti della mia collezione che più si avvicinano ad alcuni famosi colori delle/dei/degli (BOH! o.O) Le Vernis di Chanel.
........
pssssss! devo dirvi un'ultima cosa prima di cominciare, l'ultima giuro!! io una manicure fatta con uno Chanel non l'ho mai vista dal vivo per cui vi avviso che i miei paragoni sono basati sui colori delle boccette (sbirciati in profumeria XD) e sui miliardi di swatches che si trovano in rete..per cui se possedete un'originale e non vi trovate d'accordo con le mie opinioni ditelo! ;)

Pronti..Partenza....VIA!!

ORIGINALE: Chanel Blue Satin
 DUPE: Kiko n. 265 (ora 3,90 € purtroppo, qualche mese fa in promo 1,50 €)
Un paragone che già avrete visto migliaia di volte, davvero simili. Inutile dirvi che la foto presa dal sito originale dello Chanel non è molto fedele. Il Blue Satin è scuro almeno quanto il Kiko. Stesura e coprenza ottime.

ORIGINALE: Chanel Paradoxal
DUPE: Kost n.40 (0.70 €); allego parecchie foto per farvi capire il colore..


A me sembra identico! Ovviamente rifatevi sempre agli swatches che si trovano online per l'originale perchè quella sopra è sempre la foto del sito (-.-). Si tratta di uno di quegli smalti di cui vi parlavo prima acquistato in un negozietto di cineserie. La marca è la Kost che sulla bottiglietta garantisce il "Made in Italy"..MAH! Comunque se vi capita di vederlo prendetelo al volo perchè a me sembra davv un gran dupe! Stessa tonalità, stesso riflessino fuxia di fondo..forse leggermente meno perlato e brillante ma davvero carino! (Ovviamente i miei swatches non rendono una cippa..SORRY!)

ORIGINALE: Chanel Khaki Rose
DUPE: Kost n. 51 (0,70 €)
Questo è il dupe meno azzeccato, lo ammetto.
Il Khaki è più un marrone con sottono rosato mentre qusto è quasi un color mattone più scuro. Comunque sulla stessa tonalità del Khaki e a me piace! Stesura un pò meno buona dell'altro smalto Kost ma basta fare 2 passate per avere un buon risultato.

ORIGINALE: Chanel Khaki Brun

DUPE: Cristhal n.167 (0,70 €); ce l'ho oggi sulle mani per cui lo vedrete "in diretta" ;)

 











 Stesso discorso degli smalti Kost. Stesso negozio, stesso prezzo favoloso. Migliore stesura e tenuta! Io lo trovo molto simile allo Chanel in questione anche se da alcune foto sul web sembrano avere sottotoni diversi. Il Khaki leggermente più freddo. Voi ditemi che ne pensate, ma io credo sia il mio smalto preferito di quest'inverno..LO ADORO! Mi ricorda il latte e cioccolato...buono! :DD

ORIGINALE: Chanel Particuliere

 DUPE: Essence Colour and Go n. 34 Walk of fame (1,29 €)












Non esattamente il dupe perfetto per l'ormai celeberrimo Particuliere..ma sicuramente un buon dupe! Forse leggermente più grigietto. Che dire la Essence è sempre la Essence, e io adoro i suoi smalti! Ne ho un bel po'..A me sia stesura che coprenza piacciono molto anche se so che alcune non si sono trovate benissimo. Beh se non l'avete ancora fatto provate e fatemi sapere!
Tra parentesi so che il 66 della linea XXXL dovrebbe essere ancora più simile allo Chanel 505, ma io non l'ho ancora trovato..aspetto vostre opinioni a riguardo!

ORIGINALE: Chanel Riva
DUPE: Chammar n. 64B (o almeno questo è quello che leggo) (1,50€)


Ancora il negozietto famoso. Questo smalto però costa relativamente di più e a quanto pare non sono l'unica ad averlo scoperto in quanto ho trovato un negozio online che lo vende (anche se a prezzi maggiorati). Qui il link: http://www.larosadeiventiprofumi.com/public/shop/catalogo.asp?scat=&cat=&pg=2&q=chammar .
Comunque il colore è proprio quello che cercavo, un azzurro baby molto tenue. Secondo me l'unica differenza con il Riva sta nel finish. Chanel perlato, Chammar creamy..per me anche meglio visto che di solito evito gli smalti perlati tranne che per rare eccezioni. La qualità sembra veramente buona. Unico "difetto":poco coprente. Per avere un risultato eccellente ci vogliono 3 passate. Ah, anche questo come gli altri 2 si dichiara "Made in Italy"..doppio MAH!

ORIGINALE: Chanel Nouvelle Vague
DUPE: Elf Mint Cream (1,70 €)



Beh qui il paragone non sembra un gran che ma vi assicuro che sul web il Mint Cream di Elf è uno dei più consigliati dupe del 527. In effetti il N. Vague è molto più menta di quel che sembra in foto o almeno a me in boccetta ha dato quest'impressione! Comunque sullo smalto Elf posso dirvi che la qualità non è davvero un granchè..molto liquido, ci vogliono anche qui almeno 3 passate e il colore non sarà mai perfetto. Però questa tonalità quest'estate è stata un must!

 ORIGINALE: Chanel Orange Fizz
DUPE: Essence Colours and go n.22 What do you think? (1,29 €)



So che non sembra ma ho visto alcuni swatches di questi due smalti sulla stessa mano sul web e sembrano essere praticamente identici!!! Quest'estate è stato senza dubbio il mio smalto preferito: ADORO! Ma ahimè..quando trovi una fortuna così grande sai sempre che durerà per poco..ed infatti la cara Essence ha pensato bene di sostituire questa tonalità con una nuova---> GRRRRRRRRR!!!! Tra l'altro glitterata---> DOPPIO GRRRRRRRRRRR!!!!! Credo che quando finirò questa boccetta piangerò disperata..Se lo trovate tra le ultime cose della vecchia collezione PRENDETELOO!!


Yeaahhhh!!! ABBIAMO FINITOOOO! uff..che faticaccia!
Insomma gente, questi sono i miei personalissimi smalti "Chanel"..grandi soddisfazioni per piccoli prezzi!
Davvero non capisco come ancora possa esserci chi spende 20 e passa euro per uno smalto..comunque, il mondo è bello perchè è vario! Io faccio così.. cerco, cerco, cerco e finchè non trovo qualcosa che vale davvero i soldi spesi non compro! E siccome dubito davvero che uno smalto per quanto fantastico sia possa valere + di 4 o 5 euro (volendo esagerare!!) non li compro, tanto so che in un modo o nell'altro qualcosa di simile lo trovo sempre..
Vi lascio con gli swatch degli smalti sul braccio..CIAOOO!

4 commenti:

  1. Io l'unica cosa che guardo negli smalti è che non abbiano cessori di formaldeide, toluene e DBP per il resto anch'io compro quelli economici :D
    Da quello che leggo nel web sono l'unica a trovarsi benissimo con mint della elf, il mio non è per niente liquido :D
    Come piccolo sosia del Particuliere di chanel io ho smoky brown della elf, non so in realtà quanto sia fedele, so solo che su un sito avevo visto lo swatch di uno smalto (che poi mi è stato detto essere questo di chanel) e sono andata alla ricerca di uno che somigliasse :D

    RispondiElimina
  2. si questo di solito cerco di farlo anche io ma purtroppo con questi smaltini economici l'impresa è davvero ardua..alla fine mi consolo con la tesi che le unghie essendo fatte di cheratina non dovrebbero assorbire poi + di tanto..e poi con una buona passata di base sotto si dovrebbero diminuire molto i rischi..
    insomma non riesco davvero a rinunciare ad un colorino carino a così basso prezzo quando lo trovo XD..lo so forse sbaglio, ma alla fine credo che davvero, riguardo alla storia degli INCI, lo smalto sia l'ultima cosa da considerare! ;)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.